Mercati rionali a Roma: i più famosi e caratteristici

Mercati rionali a Roma
Mercati rionali a Roma

I mercati rionali rappresentano un pezzo importante della storia di ogni città italiana. E fanno si che il fascino che le caratterizza rimanga inalterato nel tempo. Per chi ad esempio desidera conoscere Roma ecco che il modo migliore per farlo è proprio quello di passeggiare tra i banchi dei mercati rionali più famosi della città.

Mercati Rionali di Roma

Sono molti coloro che amano recarsi presso i mercati rionali della propria città. Questi talvolta possono riguardare solamente la vendita di alimenti come ad esempio pesce, frutta e verdura, formaggio. Ma in alcuni casi tra i banchi ve ne sono alcuni la cui vendita riguarda abbigliamento, borse ecc. Tra i mercati rionali di Roma che meritano di essere visitati almeno una volta nella vita vi troviamo il:

  • Mercato di Campo De ‘Fiori: questo è da considerare uno dei più antichi mercati della città. Anzi, probabilmente, proprio il più antico. Nel 1869 infatti Campo De ‘Fiori era al centro del commercio con le ‘vignarole’ ovvero delle signore che si recavano presso tale mercato con delle erbe ed ortaggi raccolte nelle campagne e pulite direttamente nella piazza. E’ opportuno precisare che mentre un tempo il mercato di Campo De’ Fiori era considerato esclusivamente luogo di commercio di frutta e verdura ecco che nel corso degli anni si sono aggiunti anche i banchi del pesce, della carne, dei fiori;
  • Nuovo mercato rionale Esquilino: la nascita di questo mercato, avvenuta poco lontano dalla stazione Termini, risale alla fine dell’800 . Ha continuato a prosperare anche durante il fascismo ed è riuscito a sopravvivere anche alla guerra e alla borsa nera. Nel dopoguerra ha iniziato a crescere e nel frattempo il quartiere iniziava a trasformarsi in un luogo multietnico tanto da permettere al mercato stesso di essere caratterizzato da nuovi colori e nuovi odori. Oggi il nuovo mercato Esquilino si trova nell’ex caserma Sani alla quale poter accedere tramite quattro ingressi. E nello specifico da Via Lamarmora, Via Turati, Via Mamiani e Via Principe Amedeo. Cosa trovare? La scelta è davvero molto vasta e può comprendere salse di soia e spaghetti cinesi, spezie provenienti da ogni parte del mondo ecc.

Mercati rionali a Roma

Importanti mercati di Roma

Roma è una città molto grande. Proprio per tale motivo sono diversi i mercati rionali della città. Oltre a quelli citati poc’anzi ecco che meritano di essere visitati anche il:

  • Mercato rionale di Testaccio: imperdibile polo gastronomico considerato il punto di ritrovo ideale per tutti coloro che amano il buon cibo. Il mercato rionale di Testaccio è perfetto per tutti coloro che sono alla ricerca di prodotti freschi e genuini e allo stesso tempo è considerato l’ideale per tutti coloro che amano lo street food e i piatti particolarmente golosi. Oltre che buon cibo presso tale mercato è possibile trovare anche calzature, abbigliamento e accessori di vario genere. Compresi articoli per la casa;
  • Mercato rionale Trionfale: questo è considerato il primo mercato rionale romano oltre che il più grande e tra i maggiori d’Italia e di tutta Europa. Aperto intorno alla fine dell’800, per molti anni questo è stato un posto di transito per tutti coloro che andavano fuori città o a caccia e si fermavano con carrozzelle e cavallo per poter fare rifornimento sia per le bestie sia per le persone. Nel marzo del 2009 è stato inaugurato il nuovo mercato Trionfale ubicato all’interno di una struttura di vetro e cemento e caratterizzato da un ampio parcheggio e un ufficio di posta. Il mercato è suddiviso in vari corridoi e ogni box ha colore diverso a seconda della categoria di merce esposta. Ad esempio il verde chiaro per frutta e ortaggi, il blu per il pesce, il rosso per la carne.
5/5 - (1 vote)

Richiedi un preventivo gratuito

    Nome e cognome (richiesto)

    La tua email (richiesto)

    Cellulare (richiesto)

    Data evento (richiesto)

    Numero di persone (richiesto)

    Richieste particolari

    Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

    WhatsApp Contattaci su WhatsApp