Blog

Chi è il location manager e quale lavoro svolge

Chi è il location manager e quale lavoro svolge
Chi è il location manager e quale lavoro svolge

Quella del location manager è un ruolo piuttosto importante che però molto spesso tende a passare in secondo piano. Ma chi è esattamente, quali sono i requisiti per poterlo diventare e cosa fa il location manager? Se siete alla ricerca di risposte ecco che potrete trovarle nel corso di tale articolo.

Location Manager: chi è e cosa fa

Prima di tutto è importante rispondere alla domanda ‘ Chi è il location Manager?’. A tal proposito è possibile dire che questo altro non è che un vero professionista che lavora all’interno del mondo cinematografico. Di preciso è un professionista dei luoghi ovvero si relaziona con gli sceneggiatori e gli scenografici, i registi e i produttori. E il tutto lo fa con l’unico scopo di riuscire a trovare la location giusta per poter girare le scene di un film. Quello che svolge il location manager è un lavoro piuttosto complicato in quanto per poter trovare la giusta location deve affrontare un processo di ricerca piuttosto complesso e lungo. Alla luce di quanto detto è quindi possibile affermare che il lavoro svolto da tale figura professionale è davvero molto importante, quasi fondamentale.

Infatti quando ci si trova a dover girare la scena di un film oltre ad avere importanza la sceneggiatura e i costumi, la scelta degli attori o dei dialoghi ecco che bisogna trovare risposta anche ad un altro problema fondamentale. Quale?  Quello relativo alla scelta dei luoghi. Se in un primo momento serve un’ambientazione generale ecco che poi, man mano che le riprese del film proseguono , bisognerà scendere nei particolari e quindi individuare una diversa location per ogni momento. Dopo essersi confrontato con registi e produttori tale figura inizierà quindi ad assegnare al film che deve essere girato un luogo oppure più di uno. Tale figura professionale, alla quale si appoggiano sia il mondo del cinema che quello della televisione, può quindi davvero fare la differenza. Per tale motivo occorre scegliere una persona che sia competente e professionale.

Potrebbe interessarti anche: Nozze di diamante: ecco come festeggiare

Chi è il location manager e quale lavoro svolge
Chi è il location manager e quale lavoro svolge

Requisiti per diventare Location Manager

A questo punto in molti si staranno domandando “Ma quali sono i requisiti per diventare un bravo Location Manager?“. Per svolgere tale lavoro occorre essere in possesso di diverse capacità. Di preciso dovrà avere:

  • competenze nel settore amministrativo e in quello contabile. Queste sono necessarie per poter valutare nel migliore dei modi la pertinenza dei preventivi. Il location manager deve infatti riuscire a gestire il budget legato anche a grandi produzioni e fare il proprio meglio per poter trovare una bella location spendendo la cifra che ha a disposizione;
  • competenze artistiche, in particolar modo in riferimento alle luci, la fotografia e video.Deve quindi avere la capacità di valutare una scena in base a quelle che sono le esigenze di copione;
  • una buona conoscenza delle lingue straniere;.

Infine è importante che sappia anche come funziona il lungo percorso di produzione di un film.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp