Blog

Cena di gala: 6 originali idee per perfetti segnaposti

Cena di Gala
Cena di Gala

Quando si organizza una cena di gala una delle decisioni più importanti da prendere è quella che riguarda il dove far sedere i propri ospiti. Per evitare che possa generarsi confusione e possano crearsi imbarazzi è importante che chi organizza la cena di gala si occupi anche di assegnare i posti.

In questo modo gli invitati una volta arrivati sul posto potranno sapere subito dove sedersi. Una buona idea potrebbe essere quella di ricorrere all’utilizzo dei segnaposti, molto semplici da realizzare anche con la tecnica del fai da te.

Cena di gala

Assegnare i posti non è un compito assolutamente semplice in quanto chi lo fa deve prestare molta attenzione a sistemare tutti al posto giusto tenendo in considerazione anche eventuali antipatie o simpatie. Il consiglio è quello di fare il possibile per far sedere vicine persone che abbiano gli stessi interessi e che quindi sicuramente potranno intraprendere, nel corso dell’evento, una piacevole conversazione.

Dopo aver deciso chi far sedere vicino all’altro bisognerà trovare un modo simpatico per comunicarglielo. Ed ecco che una buona idea potrebbe essere quella di realizzare un tableau dei tavoli da esporre all’ingresso. Con tale termine si fa riferimento ad un cartellone contenente una piantina della sala con la relativa suddivisione dei tavoli. Una volta che gli ospiti saranno arrivati intorno al tavolo che gli è stato assegnato ecco che una bella idea per far capire loro dove sedersi esattamente potrebbe essere quella di mettere dei segnaposti con il loro nome.

Potrebbe interessarti anche: Bubble Soccer per festa aziendale: come giocare?

Cena di Gala
Cena di Gala

Segnaposti fai da te

Chi è dotato di pazienza e soprattutto creatività potrà scegliere di realizzare dei simpaticissimi segnaposti fai da te. Tra questi vi troviamo quelli con:

  • i fiori: segnare i posti con i fiori potrebbe essere un’idea molto carina, originale e soprattutto romantica. Cosa fare? Si potrebbe scegliere di arrotolare il tovagliolo sul piatto e adagiarci sopra due steli di fiori di lavanda. Il tutto andrà poi chiuso con uno spago al quale andare ad attaccare un bigliettino contenente il nome dell’invitato. Oppure ancora semplicemente si potrebbe prendere un fiore, ad esempio una rosa oppure un girasole, e legare intorno un cartoncino contenente il nome dell’invitato;
  • i merletti: negli ultimi anni è tornato molto di moda il vintage e, nel caso specifico, sono tornati ad essere molto apprezzati anche i merletti. Utilizzando quest’ultimi sarà possibile realizzare dei simpaticissimi segnaposto. Basterà prendere un cartoncino, piegarlo su se stesso facendo in modo che entrambi i bordi possano toccare terra in modo tale da permettere al cartoncino di stare in piedi. Su uno dei due bordi andrà poi applicato un piccolo merletto;
  • le fotografie: in questo caso bisognerà prestare attenzione a scegliere una fotografia che non metta in imbarazzo l’ospite. Una buona idea, per evitare che qualcuno possa sentirsi appunto imbarazzato, potrebbe essere quella di far scegliere la foto all’invitato chiedendogli, al momento dell’invito, di mandarvene una senza però spiegare a cosa servirà. Dovrà essere una sorpresa;
  • con gadget: per consentire agli ospiti di avere sempre con sé un ricordo della serata ecco che una bella idea potrebbe essere quella di realizzare dei segnaposto con dei gadget che potranno poi portare via. Ad esempio la scelta potrebbe ricadere su candele, penne o piccole bottigliette di vino.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

WhatsApp Contattaci su WhatsApp