Blog

Cena al contrario: cos’è e come organizzarla?

Cena Al Contrario
Cena Al Contrario

Siete stanchi delle solite cene e avete voglia di organizzare qualcosa di diverso e unico? Bene, una fantastica idea potrebbe essere quella di organizzare una cena al contrario. Una nuova tendenza sempre più di moda per scacciare quelle che sono le vecchie abitudini.

Cena al contrario, cos’è

Quando si parla di cena al contrario si fa riferimento ad una tipologia di cena nella quale si comincia dal fondo. Ovviamente tale formula innovativa ha dei legami con il menù e con l’ordine seguito per servire le portate. Piuttosto quindi che iniziare dall’antipasto per poi finire al caffè o al ammazza-caffè ecco che nel corso di queste cene si è soliti iniziare dall’ultimo alimento o bevanda servita per poi arrivare a quello che solitamente viene servito per primo. Come si svolgerà quindi la cena al contrario?

Per prima cosa verrà servito agli ospiti l’amaro. Questo solitamente aiuta a digerire la cena appena consumata ma in questo caso non avrà tale scopo. Questo verrà poi seguito dal caffè liscio, corretto, macchiato. Come più lo si preferisce. A questo punto ecco che arriva il momento del dolce. Anche in questo caso la scelta potrà ricadere sul dolce che più si ama. E quindi ad esempio su una torta fatta in casa con la crema o con la frutta di stagione, oppure ancora su deliziosi profitterol. Segue il momento del secondo o di carne o di pesce, un gustoso sorbetto da gustare tra una chiacchiera e l’altra ed infine un primo. Ad esempio un piatto di gnocchi o di ravioli, della pasta fresca ecc.

Se in questo momento vi state chiedendo se questo rappresenta il momento finale della cena al contrario ecco che la risposta è no. Solitamente le cene al contrario si concludono con uno o più spritz ma soprattutto con un gustosissimo e ricco buffet di antipasti.

Potrebbe interessarti anche: Consigli per organizzare una festa di fidanzamento

Cena Al Contrario
Cena Al Contrario

Quando e come organizzare una cena al contrario

Possono essere diverse le occasioni nelle quali scegliere di organizzare una cena al contrario. Ad esempio lo si potrebbe fare in occasione di una festa di laurea, compleanno, diploma, ecc. Questa potrà essere organizzata all’interno di un ristorante oppure semplicemente in casa propria. In quest’ultimo caso bisognerà valutare tanti aspetti, tra questi anche il tempo a disposizione per cucinare. Infatti, se non si ha né tempo e né voglia di preparare il tutto in prima persona allora il consiglio è quello di affidarsi ad un servizio catering di fiducia.

Al contrario se invece si sceglie di organizzare il tutto in prima persona allora bisognerà calcolare bene i tempi per cucinare il secondo, in base a quello che sceglierà di servire. Bisognerà poi preparare i bicchierini per l’amaro e tenere pronta la macchina del caffè. Per quanto riguarda invece la scelta del dolce il consiglio è quello di optare per qualcosa che possa essere servito freddo in modo tale che potrà essere preparato in anticipo ed uscito dal frigorifero nel momento in cui dovrà essere servito.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Guarda le foto dei nostri eventi

Facebook Pagelike Widget
WhatsApp Contattaci su WhatsApp