Blog

Open bar per feste ed eventi: come organizzarlo

Open bar per feste ed eventi
Open bar per feste ed eventi

Cresce sempre di più la moda di organizzare Open Bar in occasione di feste ed eventi. Non tutti però sanno di cosa stiamo parlando oppure come organizzarlo, motivo per il quale spesso si va alla ricerca di idee e consigli sul web.

Open Bar: cos’è e perchè organizzarlo

La prima domanda alla quale occorre fornire una risposta è ‘Cos’è un open bar? Qual è il significato di questa espressione?’. A tali domande è possibile rispondere affermando che il suo significato letterale è ‘Bar aperto’. Indica quindi un evento al quale gli invitati partecipano avendo l’opportunità di ordinare diversi cocktail. E più di preciso tanti quanti ne desiderano senza alcun limite. L’Open Bar non è indicato per una specifica fascia d’età piuttosto che un’altra, ovviamente però a seconda di questa cambia anche il modo in cui viene organizzato il tutto.  Tale tipo di evento può essere richiesto in occasione di un catering o per un elegante matrimonio ma non solo. E’ possibile trovarlo anche durante l’inaugurazione di una discoteca. Proprio la sua versatilità lo rende perfetto per diverse occasioni l’importante è che vi sia, in ogni caso, tanta gente.

Questo tipo di evento è infatti in grado di soddisfare i bisogni di un vasto numero di persone abbattendo, allo stesso tempo, i costi. All’evento potranno partecipare persone di età diversa. E quindi giovani, adulti, famiglie. Tutti gli invitati avranno la possibilità di bere gratuitamente e la scelta potrà ricadere su birra, drink alcolici oppure semplicemente succhi di frutta. In generale è comunque possibile affermare che per organizzare un Open Bar occorre conoscere il numero degli invitati e la fascia d’età, tenere in considerazione quelli che sono i gusti dei propri ospiti e proporre loro degli sfiziosi stuzzichini d’accompagnamento. Infine per una buona riuscita dell’evento è consigliato affidarsi a veri esperti del settore.

Come funziona

A questo punto in molti si staranno sicuramente chiedendo ‘Ma, come funziona esattamente?’. Come affermato in precedenza nel corso di un Open Bar è possibile ordinare tanti drink senza alcun limite. Occorre però chiarire che è possibile parlare di Open Bar a tempo oppure a consumazione. Il primo è quello che viene organizzato più frequentemente e prevede un massimo numero di persone e un numero massimo di drink che questi potranno ordinare in uno specifico arco di tempo. Solitamente tale tempo è di circa 1 o 2 ore. In questi casi il costo dell’evento varia in base al numero delle persone presenti e alla durata.

Potrebbe interessarti anche: Organizzare una festa perfetta: utili consigli

Open bar per feste ed eventi
Open bar per feste ed eventi

Nel secondo caso si fa invece riferimento ad una modalità di open bar un po meno frequente ma non insolito. Solitamente quando si vengono organizzati eventi di questo genere vengono consegnati tagliandini oppure gettoni ad ogni partecipante. E ogni gettone o tagliandino corrisponde ad una consumazione. Una volta terminati i gettoni a disposizione chi non è rimasto soddisfatto e desidera continuare ad ordinare altri cocktail potrà farlo pagando.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

WhatsApp Contattaci su WhatsApp