Blog

Cocktail Party, cos’è? Come e quando organizzarlo

Cocktail Party
Cocktail Party

Organizzare un cocktail party e desiderate avere delle informazioni in più su come poter avere un’ ottima riuscita dell’evento? Un cocktail party è sicuramente un’ottima idea oltre che occasione per poter creare anche dei nuovi rapporti ma anche per poter socializzare con dei conoscenti, parenti amici e perché no anche colleghi. Vi sarà capitato sicuramente di partecipare a qualche aperitivo oppure ad un happy hour senza sapere che queste realtà non sono altro che dei cocktail party. Ebbene si, perchè In effetti happy hour, aperitivo, apericena sono dei sinonimi che vengono utilizzati proprio per indicare un cocktail party. Altro non è che un momento per poter festeggiare Un’ occasione speciale, ovvero una festa che è caratterizzata da movimento ed energia.

Non è una cena o un pranzo dove necessariamente si sta seduti e si viene serviti dai camerieri, ma durante un cocktail party si tende a stare in piedi, si socializza mentre si passeggia con il piatto in mano e si beve qualcosa. Durante un cocktail party Infatti tutti gli invitati Sono tranquillamente liberi di muoversi come vogliono E soprattutto dove vogliono, conoscendo anche nuova gente.

Quando organizzare un cocktail party

Si può decidere di organizzare un evento del genere o per una laurea o per festeggiare un anniversario quantomeno un fidanzamento o quant’altro. Così come per qualsiasi altro tipo di evento, anche per il cocktail party bisogna fissare una data e soprattutto un orario. Non è sicuramente ideale dare appuntamento per le ore 21:00 perché la gente può pensare che si tratti di una cena. In questo caso Infatti Bisognerà anche puntare su dei piatti più sostanziosi, perché trattandosi di orario di cena la fame potrebbe essere tanta.

Indicativamente un cocktail party dura circa dalle 2 al massimo 3 ore e per questo motivo è il caso di fissarlo tra le 18:00 e le 20:00. Dovrete anche prestare attenzione agli stuzzichini e anche a dei drink che siano leggeri. Ad ogni modo non va mai organizzato troppo presto e soprattutto se si tratta di un giorno qualsiasi della settimana. Questo per permettere a tutti e soprattutto a coloro che lavorano di poter partecipare senza alcun problema.

Come organizzare un cocktail party

Cocktail Party
Cocktail Party

Innanzitutto bisogna scegliere la location. Nel caso si tratti di un cocktail party estivo potete scegliere un giardino in modo che gli ospiti possono entrare e uscire con libertà. Ad ogni modo la location deve essere preferibilmente poco arredata oppure i mobili devono essere disposti in modo da lasciare la libertà di movimento agli ospiti. Nonostante il cocktail party sia una fetta di movimento non vuol dire che gli ospiti arrivato un certo punto non possano sedersi e riposare in qualche parte.

L’illuminazione risulta essere anche molto importante per creare la giusta atmosfera. Sono da evitare la luce fredda e le plafoniere e invece si potrà puntare sulle candele. Prestate anche attenzione alla musica che aiuterà sicuramente vostri ospiti a rilassarti. Poi bisognerà pensare anche agli invitati e quindi a pianificare una lista e come gestire anche gli inviti.

Richiedi un preventivo gratuito

Nome e cognome (richiesto)

La tua email (richiesto)

Cellulare (richiesto)

Data evento (richiesto)

Numero di persone (richiesto)

Richieste particolari

Autorizzazione al trattamento dei dati personali ai sensi della legge 196/2003

Il presente sito utilizza cookies di terze parti per offrirti una migliore esperienza digitale. Maggiori informazioni | Chiudi